Il nostro viaggio nelle cupcakes gelato si conclude con...la Zuppa Inglese...ogni commento è superfluo!

Preparate delle cupcakes alla vaniglia (trovate la ricetta qui) cuocendole nelle coppette di cialda.
Non preoccupatevi, trattate pure le cialde come se fossero pirottini, non bruceranno, l'umidità dell'impasto le terrà croccanti!

Quando le cupcakes saranno pronte, lasciatele raffreddare su una gratella e preparate della crema pasticcera (trovate la ricetta qui, ma non aromatizzatela col limone, per questa ricetta non serve!). Mettete la crema in una siringa da pasticcere con il beccuccio lungo e ricordatevi di farcire l'interno delle cupcakes praticandovi un buco al centro, senza mai arrivare fino al fondo.

Una volta farcite, spennellate la superficie delle vostre tortine con abbondante Alchermes e lasciatelo assorbire (fate questa operazione con molta delicatezza).

Ed ora il tocco finale! Completate l'opera con una pallina di gelato alla crema o alla zuppa inglese e una buon manciata di cioccolato fondente a scaglie.
Buon appetito da Liz!



Sembra un gelato...parte II, vale la pena darci dentro con le varianti, con questo caldo esagerato cosa c'è di più ritemprante di un gelato? Una cupcake gelato!

Ingredienti per 18 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
200 gr di farina
2 uova
80 gr di cioccolato fondente
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale
18 coni

Lavorate il burro ammorbidito con le fruste elettriche, quando sarà spumoso aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema soffice.
Incorporate le uova una alla volta e aggiungete gradualmente gli ingredienti secchi setacciati (farina, vanillina, lievito e pizzico di sale).
Aggiungete all'impasto il cioccolato fondente ridotto in scaglie non troppo piccole e seguite il procedimento del post precedente con estrema cura.

Ed ecco i nostri coni appena sfornati


Controlliamo l'interno: la cottura è uniforme e l'impasto si è distribuito lungo tutto il cono.

Non resta che completare l'opera (quando i coni si saranno raffreddati) con una generosa dose di gelato alla stracciatella!
Buon appetito! :)



Sembra un gelato. Un rinfrescantissimo gelato, un'accoppiata classica: fragola e limone..."sembra"...

Ingredienti per 18 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
200 gr di farina
2 uova
buccia grattugiata di 2 limoni biologici
marmellata di fragole
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale
18 coni

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta. Aggiungete gli ingredienti secchi setacciati (farina, vanillina,lievito e pizzico di sale), mescolate e aggiungete la buccia grattugiata di due limoni biologici.
Avvolgete con l'alluminio una teglia dai bordi alti, avendo cura di tenere l'alluminio ben teso. Con estrema delicatezza praticate dei fori con l'aiuto di un coltello appuntito e inserite i coni nelle fessure, di modo che possano reggersi in verticale.

Ora riempiteli per tre quarti con l'impasto,

e terminate con un cucchiaino di marmellata di fragole.


Infornate a 180 gradi per 15 minuti, facendo molta attenzione a non far piegare i coni.

Ecco il risultato!
(Ricordate di non eccedere con l'impasto, altrimenti in forno tracimerà fuori dal cono come un blob!)


Se date un'occhiata all'interno del cono, il risultato vi stupirà!


E adesso il tocco finale! Usate le vostre cupcake/gelato come un cono qualunque e farcitele con gelato al limone e alla fragola: lascerete tutti a bocca aperta..ops, volevo dire piena! ;-)


Questa foto partecipa al concorso "Summer Cupcakes" di Italian Cupcakes!
Votatemi, basta un click!

Buone vacanze da Liz!