Preparare un dolce con le nostre mani è una grande soddisfazione, lo sappiamo. 
Ma preparare in casa anche il gelato con cui farciremo le nostre tortine va dritto dritto nell'autostima!
Muniamoci dunque di pazienza (cha sarà premiatissima), di una gelatiera e realizziamo un ottimo gelato al gusto Spagnola, ovvero crema variegata all'amarena che farà da frosting per delle cupcakes cotte in cialda, impreziosite da un'ottima marmellata con pezzettoni di ciliegia.
Tanti ottimi ingredienti per un dolce estivo e golosissimo. 
Scopriamo il procedimento step by step.
Continua a leggere...

Questa cupcake, con le temperature africane che si sono abbattute sulle nostre città è un vero e proprio atto di eroismo (visto che si tratta di una cupcakes ricoperta interamente di cioccolato, che con questo caldo si scioglie facilmente... ), ma il risultato è davvero una grande ricompensa!
La sfida è nata così: mi imbatto casualmente in un blog chiamato Confessions of a bright-eyed baker e mi innamoro di questa ricetta, ripromettendomi di farla al più presto possibile... ed eccoci qui!
All'interno di queste cioccolatose cupcakes c'è un cuore di gelato al fior di latte, (un po' come nella vecchia Bomboniera Algida, ricordate? Ecco un forum interessante che ci fa fare un salto nel passato, qui troverete anche la Bomboniera) e uno strato di pan di Spagna al cacao, una squisitezza!
Ma ora diamo un'occhiata alla ricetta e seguiamo gli step per realizzarla.
Continua a leggere...

Con questa ricetta termina la serie delle cupckes dedicata ai cocktail. Tra i cocktail che vi ho presentato fino ad ora, il B52 è quello che mi ricorda le estati passate con gli amici al mare, ed è a questi ricordi bellissimi che voglio dedicare la ricetta di oggi.
Per chi non lo conoscesse, il B52 (chiamato anche Torello) è un cocktail americano fatto con liquore al caffè, Baileys e Grand Marnier. Ho apportato un'unica modifica per la mia variante cupcake: al posto del liquore al caffè ho usato uno speciale caffè da moka aromatizzato all'irish cream.
Continua  a leggere...

Ed eccoci alla quarta cocktail cupcake: la Black Russian, a base di caffè e vodka.
La collaborazione con una azienda ormai storica produttrice di caffè, mi ha dato parecchi spunti; ed ecco cosa ho variato.
In realtà al posto del caffè tradizionale preparato con la moka che ho usato in questa ricetta, avrei dovuto utilizzare il Kalhua, un liquore al caffè, ma non potevo certo perdere l'occasione di assaggiare l'ottima miscela 5 stelle Molinari sia nell'impasto che nel frosting, il tutto annaffiato da un buon bicchierino di vodka non aromatizzata.
Continua a leggere...